Il lutto

Addio a Manolo Santana, il grande pioniere del tennis rivale e amico di Pietrangeli

Il tennis mondiale piange la scomparsa di Manolo Santana. Primo tennista spagnolo a vincere il torneo di Wimbledon nel 1966, l'anno in cui è stato considerato numero 1 del mondo, è scomparso all'età di 83 anni.

Il Corriere Redazione

11 Dicembre 2021 - 19:07

Addio a Manolo Santana, il grande pioniere del tennis rivale e amico di Pietrangeli

In carriera ha giocato quattro finali Slam vincendole tutte. Oltre a Wimbledon, ha trionfato al Roland Garros 1961 e 1964, sempre su Pietrangeli, e agli Us Championships 1965 (primo europeo a riuscirci). Ha giocato 120 match in Davis, vincendone 92. Figlio di un elettricista, incarcerato dieci anni durante la Guerra Civile, quando ha trionfato a Parigi, ha raccontato, non c'erano giornalisti spagnoli, che "non sapevano nemmeno se si giocava con una palla rotonda o quadrata"

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna