Verso il voto

Elezioni, i partiti sul lettino dello psichiatra: «Si punta più alla pancia, alle emozioni, che alla testa, al ragionamento, della gente»

Per Cancrini "i partiti politici attuali più che differenziarsi per contenuti, si differenziano per la scelta di uomini di cui ci si può o meno fidare. Chi fa politica porta la gente a votare basandosi su un movimento affettivo più che su un ragionamento"

Il Corriere Redazione

12 Agosto 2022 - 20:37

Elezioni, i partiti sul lettino dello psichiatra: «Si punta più alla pancia, alle emozioni, che alla testa, al ragionamento, della gente»

Lo psichiatra Luigi Cancrini

"Dal punto di vista psicologico esiste una forte analogia tra l'essere tifosi di una squadra di calcio e tifosi di un partito: il senso di appartenenza. Le persone si schierano nel voto più di pancia che non sulla base di un ragionamento articolato e complesso. Si identificano con qualcosa che in loro sollecita emozioni", dice Luigi Cancrini, psichiatra e psicoterapeuta di formazione psicoanalitica e sistemica

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

La campagna elettorale tra promesse e litigi

La campagna elettorale tra promesse e litigi

Cono d'ombra

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Cono d'ombra

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA