La guerra in corso

La Camera autorizza Draghi a inviare armi in Ucraina e personale militare alla Nato

L’aula alla Camera ha approvato in prima lettura, con 367 voti a favore, 25 contrari e 5 astensioni, il dl Ucraina. Il decreto, che scade il 26 aprile, deve passare all'esame del Senato.

Il Corriere Redazione

17 Marzo 2022 - 13:09

La Camera autorizza Draghi a inviare armi in Ucraina e personale militare alla Nato

Previsto l'invio di mezzi, materiali ed equipaggiamenti militari all'Ucraina.  Si autorizza fino al 30 settembre la partecipazione di personale militare all’iniziativa della Nato. È inoltre previsto l’invio di 77 mezzi terrestri, 2 mezzi navali e 5 mezzi aerei.  La consistenza massima per lo svolgimento delle missioni è pari a 1.970 unità, con un onere di poco superiore a 88 milioni di euro, di cui circa 67 milioni nel 2022 e 21 milioni nel 2023. Leggi tutto

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

La campagna elettorale tra promesse e litigi

La campagna elettorale tra promesse e litigi

Cono d'ombra

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Cono d'ombra

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA