La dichiarazione

«Un abbraccio, non green pass» ai profughi ucraini (giusto), un calcio nel sedere agli italiani obbligati. Mollicone: «Draghi si copre di ridicolo»

Lo status di rifugiato "non prevede l'obbligo del super green pass, è chiaro che noi offriremo la vaccinazione ma quello che serve alle persone che giungono da noi ora è un abbraccio", spiega a Rai Radio1 il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri (M5S)

Il Corriere Redazione

04 Marzo 2022 - 15:01

«Un abbraccio, non green pass» ai profughi ucraini (giusto), un calcio nel sedere agli italiani obbligati. Mollicone: «Draghi si copre di ridicolo»

«I profughi ucraini siano i benvenuti. Ci vuole massima accoglienza perché sono loro i veri rifugiati. Ma il Governo Draghi si copre di ridicolo con l'esenzione del super green pass a chi viene da fuori e potenzialmente può trasmettere il Covid», fa notare Federico Mollicone, deputato di Fratelli d'Italia. Leggi tutto

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady