Il fatto politico

Pure Giorgia tentata da Draghi: «Ho un buon rapporto, mi ascolta»

«Gli ho suggerito discontinuita' per esempio sulla gestione commissariale di Arcuri. Quando ci siamo visti mi ha detto: l'ho letto. Pochi giorni dopo Arcuri e' stato sostituito. La stessa cosa e' avvenuta con il blocco del cash back. Ha trovato la nostra proposta interessante e l'ha attuata».

Il Corriere Redazione

30 Ottobre 2021 - 21:40

Pure Giorgia tentata da Draghi: «Ho un buon rapporto, mi ascolta»

«Il lavoro fatto su Fratelli d'Italia ci ha fatto crescere moltissimo soprattutto tra i ceti produttivi: abbiamo parlato di temi molto concreti e poco ideologici: tasse, imprese che chiudono, valorizzazione del marchio Italia. Certo, sicuramente siamo distonici rispetto al sistema. Il vero problema - nostro e dell'Italia - e' la saldatura tra sinistra, poteri forti e consorterie europee», dice il leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni a Bruno Vespa

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

La campagna elettorale tra promesse e litigi

La campagna elettorale tra promesse e litigi

Cono d'ombra

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Cono d'ombra

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA