Il fatto politico

Pure Giorgia tentata da Draghi: «Ho un buon rapporto, mi ascolta»

«Gli ho suggerito discontinuita' per esempio sulla gestione commissariale di Arcuri. Quando ci siamo visti mi ha detto: l'ho letto. Pochi giorni dopo Arcuri e' stato sostituito. La stessa cosa e' avvenuta con il blocco del cash back. Ha trovato la nostra proposta interessante e l'ha attuata».

Il Corriere Redazione

30 Ottobre 2021 - 21:40

Pure Giorgia tentata da Draghi: «Ho un buon rapporto, mi ascolta»

«Il lavoro fatto su Fratelli d'Italia ci ha fatto crescere moltissimo soprattutto tra i ceti produttivi: abbiamo parlato di temi molto concreti e poco ideologici: tasse, imprese che chiudono, valorizzazione del marchio Italia. Certo, sicuramente siamo distonici rispetto al sistema. Il vero problema - nostro e dell'Italia - e' la saldatura tra sinistra, poteri forti e consorterie europee», dice il leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni a Bruno Vespa

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady