La genuflessione continua

Draghi dice ai sindacati: nessun sciopero generale e loro obbediscono

Il muro contro muro che, per alcuni momenti, era stato temuto, non c'è stato. Pur rimanendo ancora sul tavolo partite aperte, a cominciare dal percorso delle quote sulle pensioni, prima del ritorno alla normalità, cioè alla legge Fornero e ai 67 anni di età per l'andata in pensione. 

Il Corriere Redazione

30 Ottobre 2021 - 21:01

Draghi dice ai sindacati: nessun sciopero generale e loro obbediscono

A voler leggere dietro le dichiarazioni dei leader della Triplice e le note ufficiali, potrebbe quasi sembrare che i sindacati abbiano colto la mano tesa dal premier Mario Draghi che, nel presentare la manovra con alcune misure, in primis la quota 102 per le pensioni, chiaramente osteggiate dai sindacati, ha voluto sottolineare di voler avviare un confronto per un percorso complessivo di riforma, toccando tutti i temi a loro cari.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady