Il fatto politico

Fronda contro Conte nei 5 Stelle, si alza la tensione sulla manovra e per il Colle

Il leader dei 5 Stelle ancora non riesce a fare presa sugli eletti che, al di fuori della cerchia dei cosiddetti "contiani", ancora stentano a fidarsi della nuova leadership pentastellata.

Il Corriere Redazione

30 Ottobre 2021 - 20:28

Fronda contro Conte nei 5 Stelle, si alza la tensione sulla manovra e per il Colle

Un problema serio in vista della discussione paralmentare sulla manovra ma soprattutto in vista dell'appuntamento cruciale dell'elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Su cui pesa l'atavica diffidenza di parte degli eletti 5 Stelle per il Pd, con cui il Movimento dovrebbe stringere un patto per il Colle forse anche nell'ottica di una contestuale intesa sulla legge elettorale proporzionalista.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady