Il caso politico

La nomina della Fornero imbarazza Salvini

Il leader della Lega si ritrova l'ex ministra contro cui ha usato tutte le maldicenze possibili come consulente del Governo Draghi e, siccome non può prendersela col Premier che adora ed esalta, fa produrre ai suoi interrogazioni al ministro Orlando

Il Corriere Redazione

20 Luglio 2021 - 10:06

La nomina della Fornero imbarazza Salvini

Il bello è che la Fornero si piglia pure la pizzicata dichiarando "Ci sono dei momenti in cui la politica ci chiama forse perché sente che è venuto il momento di compiere scelte impopolari". A questo punto Salvini ha due possibilità: ingoiare la nomina della Fornero, rimettendoci la faccia; oppure ritirare il suo appoggio a Draghi.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady