La tensione in maggioranza

È scontro nel Governo sulle riaperture

Tira e molla tra rigoristi e aperturistii con il silenzio ufficiale del governo che , secondo fonti della maggioranza, si dovrebbe muovere, con una decisione del presidente del Consiglio Mario Draghi, solo in base a nuovi dati , che ora non ci sono.

Il Corriere Redazione

05 Aprile 2021 - 23:31

Riecco il vecchio Salvini col ponte sullo stretto di Messina che vuole intitolare a Draghi

Matteo Salvini

È Salvini, più di tutti, a spingere l'acceleratore. La priorita' del "Capitano" è chiedere all'esecutivo che aprile faccia rima con 'aprire', che si torni alla normalità prima possibile, "seguendo la scienza e non l'ideologia"

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna