Il fatto politico

Vale il 2% ma, dopo aver fatto cadere Conte, Renzi sfida il Pd: «O con noi o con i 5 Stelle»

In particolare, chiede ai Dem come si schiereranno sul tema spinoso della prescrizione: "Dalla parte del diritto o dei grillini? In Parlamento c'è una maggioranza garantista: il Pd sta con noi o con Bonafede?

Il Corriere Redazione
Vale il 2% ma, dopo aver fatto cadere Conte, Renzi sfida il Pd: «O con noi o con i 5 Stelle»

Il leader di Italia viva riparte dal 2% del suo partito ma ne amplifica i successi: con quel consenso ancora all'osso, "abbiamo dettato la linea, sconfiggendo il populismo. Figuriamoci se avessimo il 10%", azzarda aprendo l'assemblea del partito, rigorosamente on line e con 8 mila utenti sui social. E facendo il verso a Vasco Rossi, insiste: "Gli altri sono andati via, noi siamo ancora qua, eh gia'". Ma per sopravvivere non basta.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady