Il fatto

Recovery a rischio flop sui prestiti

Il vicepresidente esecutivo Valdis Dombrovskis ha spiegato che "allo stato, solo quattro Stati membri intendono richiedere i prestiti" previsti da Next Generation Eu, e cioè "Grecia, Ungheria, Italia e Slovenia".

Il Corriere Redazione

08 Marzo 2021 - 14:43

Recovery a rischio flop sui prestiti

Valdis Dombrovskis

Gli Stati membri dell'Ue preferiscono i trasferimenti di Next Generation Eu, a fondo perduto, ai prestiti, che, pur essendo a lunga scadenza e a tassi molto bassi, devono essere restituiti. E' scritto nero su bianco nel verbale della riunione del collegio dei commissari del 3 febbraio scorso, consultato dall'Adnkronos, che fornisce una fotografia della situazione aggiornata a un mese fa, ma piuttosto dettagliata.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady