La nota

Dpcm Draghi, una Gelmini imbarazzata recita a soggetto le stesse misure restrittive che prima contestava

Quando a dettare le regole anti-Covid agli italiani era Conte, Forza Italia con la Lega era in prima linea del fronte di fuoco contro il presidente del Consiglio

Il Mattino Redazione

03 Marzo 2021 - 14:14

Dpcm Draghi, una Gelmini imbarazzata recita a soggetto le stesse misure restrittive che prima contestava

La ministra Gelmini in conferenza stampa

"Non è una nuova formula politica: questo è un Governo di unità nazionale, fortemente voluto dal Presidente della Repubblica, che ha un nemico comune: il Covid", prova a sciacquassi la coscienza l'esponente azzurra. Come se prima il Covid non fosse un nemico comune.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna