Il caso politico

Governo Draghi, 5 Stelle in rivolta: Crimi sotto accusa e petizione per ripetere il voto su Rousseau

Sotto attacco finisce inevitabilmente il capo politico Vito Crimi. Diversi sono i parlamentari che vogliono la sua testa. "Non basterà dire che una trattativa non c'è stata, dovrà assumersi le sue responsabilità", è la minaccia.

Il Corriere Redazione
Crimi in Puglia tifa Laricchia presidente, sull'alleanza post elezioni con Emiliano: «Non facciamo previsioni per il futuro»

Vito Crimi, capo politico del M5S

Delusione, poi, per la scelta di Roberto Cingolani come superministro green. Prova a stemperare le tensioni Federica Dieni: "So che il nome di Beppe era un altro non lui", scrive ai colleghi. "Ma ora per le trivelle dobbiamo parlare con Giorgetti o con Cingolani?", chiede ironico Giovanni Vianello.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady

El Diegon: il dialogo platonico su Maradona

El Diegon: il dialogo platonico su Maradona

L'Ironlady

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

Dacia Maraini

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

L'Ironlady