Il fatto politico

Centrodestra diviso e allo sbando sul Governo Draghi

La spaccatura è forte, le posizioni tra i leader della coalizione ancora troppo distanti. Difficilmente, riferiscono fonti parlamentari, l'opposizione si presenterà con una delegazione unitaria alle consultazioni con il premier incaricato.

Il Corriere Redazione

04 Febbraio 2021 - 14:28

Centrodestra diviso e allo sbando sul Governo Draghi

Le posizioni tra gli alleati sono distanti e quindi l'opposizione potrebbe andare da Draghi con delegazioni separate. Fi, insomma, andrà per conto suo, come Lega, Fdi e le formazioni centriste. Insieme, raccontano, si dovrebbero presentare invece, Udc, Cambiamo e Noi per l'Italia. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady