La crisi di governo

La fronda anti - Renzi dei 5 Stelle con la schiena dritta in campo: «Ora basta subire»

Sui social esplode l'ira della base. Moltissimi militanti grillini hanno espresso tutto il loro malcontento nei confronti dei vertici con commenti al vetriolo sotto i post condivisi su Facebook da alcuni big del Movimento, a partire dal capo politico Vito Crimi.

Il Corriere Redazione

30 Gennaio 2021 - 21:49

La fronda anti - Renzi dei 5 Stelle con la schiena dritta in campo: «Ora basta subire»

La leccese Barbara Lezzi, tra le attiviste più agguerrite anti-Renzi (Ph. AdnKronos)

"Ora basta subire un Movimento che non è in grado di mantenere la barra dritta non fa bene a nessuno", si sfoga con l'Adnkronos un pentastellato che fa parte dell'ala ribelle che domani riunisce una ventina di deputati e senatori per la fronda anti-Renzi

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

La campagna elettorale tra promesse e litigi

La campagna elettorale tra promesse e litigi

Cono d'ombra

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Cono d'ombra

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA