La crisi di governo

5 Stelle e Pd calano le brache, proni ai desiderata di Renzi

Il ricattatore politico più famoso d’Italia ha vinto. Spaventati dal dover lasciare le poltrone a cui si sono affezionati, i grillini - non più di lotta, ma di governo - capeggiati da Vito Crimi alla fine calano testa e braghe al cospetto di Matteo Renzi

Il Corriere Redazione

30 Gennaio 2021 - 15:06

5 Stelle e Pd calano le brache, proni ai desiderata di Renzi

Il senatore di Rignano ora li terrà tutti in pugno, detterà l’agenda di Governo, mettendosi sotto i piedi anche il Pd ogni altra volta che recidivamente tornerà ad alzare il prezzo su una qualsiasi cosa pur di riguadagnarsi la scena e tenere in ostaggio l’Italia. Un signore che vale il 2% dei consensi che dà scacco matto a tutto il resto della maggioranza. Roba da non crederci. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

La campagna elettorale tra promesse e litigi

La campagna elettorale tra promesse e litigi

Cono d'ombra

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Cono d'ombra

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA