La crisi politica

Conte non lascia cadere il guanto di sfida di Renzi, pronto a rimpasto e verifica in Parlamento: Pd e M5S sono con lui

La data cerchiata in rosso è quella di martedì 12 gennaio quando Conte dovrebbe convocare il Consiglio per portare la nuova bozza aggiornata del Piano

Il Corriere Redazione

09 Gennaio 2021 - 20:54

Conte non lascia cadere il guanto di sfida di Renzi, pronto a rimpasto e verifica in Parlamento: Pd e M5S sono con lui

Giuseppe Conte

Arriva a tarda sera il lungo post su Facebook dove il premier altro non fa che lanciare ancora una volta il guanto di sfida a Matteo Renzi. "Sto lavorando anche a rafforzare la coesione delle forze di maggioranza e la solidità della squadra di governo" e "a una lista di priorità che valgano a indirizzare e a rafforzare l'azione del governo sino alla fine della legislatura", condivide l'avvocato foggiano. Insomma questo è quello che è disponibile a concedere.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

La campagna elettorale tra promesse e litigi

La campagna elettorale tra promesse e litigi

Cono d'ombra

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Cono d'ombra

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA