Il caso politico e istituzionale

Anche Marcucci (Pd) chiede le dimissioni di Morra: «Bene il M5S a dissociarsi»

"Morra, di fronte alle enormità dette in questi giorni sulla compianta presidente Iole Santelli, aveva davanti una sola possibilità, scusarsi. Ha scelto un'altra strada, con interviste surreali e strampalate dirette Facebook".

Il Corriere Redazione
Anche Marcucci (Pd) chiede le dimissioni di Morra: «Bene il M5S a dissociarsi»

Nicola Morra, presidente della Bicamerale Antimafia

Lo dice ad Askanews Andrea Marcucci, capogruppo del Pd al Senato. "A questo punto - aggiunge - mediti sull'enorme distanza che si è creata tra il suo ruolo istituzionale ed il suo stesso partito, il M5S, che in modo molto opportuno si è dissociato dalle sue dichiarazioni". 

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pedrop61

    04 Dicembre 2020 - 10:45

    Morra ha ragione da vendere. Chi deve chiedere scusa, pentirsi e rotolarsi nella cenere è chi faceva finta di non vedere mentre i sodali degli andranghetisti occupavano le stanze dei poteri locali

    Report

    Rispondi

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady