La polemica

Lo schiaffo di Casaleggio agli Stati Generali dei 5 Stelle: «Non partecipo, è già tutto deciso»

Con Casaleggio si schierano subito Barbara Lezzi e Ignazio Corrao, punti di riferimento di una corrente che, a sentire i dissidenti, conta numerosi attivisti.

Il Corriere Redazione

14 Novembre 2020 - 21:02

Lo schiaffo di Casaleggio agli Stati Generali dei 5 Stelle: «Non partecipo, è già tutto deciso»

Davide Casaleggio, dalla parte dei dissidenti

Il resto dei 5e Stelle vira in direzione ostinata e contraria a quella dei "dissidenti" verso i seguenti obiettivi: organo collegiale alla testa della forza politica, alleanze con il Pd, a livello locale, come prospettiva e il mantenimento - per ora - della regola dei due mandati.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady