Il braccio di ferro

Azzolina non molla sulla scuola in presenza: «Si rischiano danni psicologici»

La ministra è ancora al lavoro per riportare tutti i ragazzi in classe. Ieri ha incontrato il Comitato Tecnico Scientifico per un aggiornamento. La situazione nelle scuole, assicura, è "monitorata attentamente".

Il Corriere Redazione
Scuola, Azzolina gioca in difesa e Lopalco le regge la palla: «I contagi da Coronavirus avvengono soprattutto fuori»

La ministra Lucia Azzolina

Due sono gli elementi emersi dalla riunione che la spingono a essere ottimista sul rientro: il dato che i ragazzi più giovani si contagiano meno degli adulti (una tendenza evidenziata, rivendica, anche da "alcuni studi internazionali") e la paura che per gli adolescenti una chiusura prolungata rischierebbe di avere conseguenze "psicologiche anche molto serie", in particolare nelle fasce più deboli della popolazione.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady

El Diegon: il dialogo platonico su Maradona

El Diegon: il dialogo platonico su Maradona

L'Ironlady

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

Dacia Maraini

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

L'Ironlady