Al rush finale

Dalle alleanze al numero dei mandati, a Rousseau: tutti i nodi dell'agenda degli Stati generali del M5S

Quello del numero dei mandati è il primo dei quesiti che i 305 delegati M5s sono chiamati a risolvere al tavolo sulle 'regole e principi' convocato nell'ambito della due giorni di lavoro degli Stati generali M5s.

Il Corriere Redazione

14 Novembre 2020 - 18:06

Dalle alleanze al numero dei mandati, a Rousseau: tutti i nodi dell'agenda degli Stati generali del M5S

Per le alleanze  la domanda a cui il tavolo sulle regole dovrà rispondere è : esistono 'casi particolari in cui, oltre all'approvazione dei gruppi locali, è necessaria una visione più ampia che vada oltre le logiche del singolo territorio?'

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna