In arrivo lunedì

Nuovo Dpcm di Conte, chiusura per 5 Regioni: non si potrà uscire, né entrare

Le chiusure mirate che arriveranno nel Dpcm di lunedì riguarderanno quei territori che al momento presentano maggiori criticità, sono quelle aree più a rischio ovvero dove l'indice di trasmissione Rt ha superato l'1,5.

Il Corriere Redazione

31 Ottobre 2020 - 21:46

Il Consiglio dei Ministri dà il via libera al Def con una richiesta extradeficit fino a 55 miliardi

Giuseppe Conte

A rischio, a quanto si apprende da fonti di governo, 5 regioni dove l'indice di trasmissione Rt è andato oltre l'1,5. Oltre alla Lombardia, nella lista ci sono Campania, Liguria, Lazio e Valle d'Aosta e la provincia autonoma di Bolzano. Ma altre zone sono "sotto osservazione". Nelle regioni che saranno interessate dalle chiusure di lunedì sera non si potrà entrare o uscire se non per comprovate esigenze di lavoro, salute e urgenza.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna