Il caso che divide il governo

Braccio di ferro sulle scuole, Azzolina non cede al loro lockdown

L'estensione a tappeto della didattica a distanza è uno scenario che la titolare del dicastero di viale Trastevere respinge con decisione, nonostante l'emergenza.

Il Corriere Redazione
Braccio di ferro sulle scuole, Azzolina non cede al loro lockdown

Giuseppe Conte con la ministra Azzolina

Azzolina lo ripete di fronte al premier e ai capidelegazione. "I nostri ragazzi hanno bisogno, tutti, della scuola in presenza, perché questo significa crescere e acquisire gli strumenti necessari a stare nel mondo", è il messaggio. Non dello stesso avviso le Regioni, ed è Roberto Speranza a farsi portavoce dei loro timori e delle loro difficoltà

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady