Cortocircuito politico

Regolarizzazione migranti, Crimi smentisce Palazzo Chigi: «Nessuna intesa»

Vito Crimi aggiunge che "fin dall'inizio sono state evidenti a tutti le mie perplessita' sul provvedimento, nella parte relativa alla regolarizzazione dei migranti".

Il Corriere Redazione

12 Maggio 2020 - 13:18

Regolarizzazione migranti, Crimi smentisce Palazzo Chigi: «Nessuna intesa»

Vito Crimi, capo politico del M5S

Crimi smentisce la ricostruzione di Palazzo Chigi in merito a un'intesa raggiunta domenica notte sulla regolarizzazione dei migranti. Per la presidenza del consiglio era stata raggiunta "la sintesi politica" e ora e' in corso una riflessione nel M5s. Per il capo reggente dei M5s c'era una "disponibilita'" a condividere la soluzione, ma non si e' mai tradotta in una sintesi politica.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady