Lo scontro nel governo

Sul decreto "Rilancio" lo spettro del condono

E' lo spettro del condono nel decreto legge rilancio a creare un brivido dietro la schiena del governo. Si lavora a palazzo Chigi per fare la sintesi sul dl, che molto probabilmente andrà all'esame del Consiglio dei ministri non prima della prossima settimana.

Donatella Di Nitto, Roma

09 Maggio 2020 - 21:10

Il Consiglio dei Ministri dà il via libera al Def con una richiesta extradeficit fino a 55 miliardi

Giuseppe Conte

A creare tensione è la misura spuntata nelle bozze in circolazione del dl, nel quale si prevedono due norme di condono edilizio per le regioni del Sud e per immobili già realizzati, ma non in contrasto con i piani regionali. "Condoni? No grazie" replica piccato Vito Crimi, capo politico del Movimento 5 Stelle.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna