Lo scontro nel governo

Sul decreto "Rilancio" lo spettro del condono

E' lo spettro del condono nel decreto legge rilancio a creare un brivido dietro la schiena del governo. Si lavora a palazzo Chigi per fare la sintesi sul dl, che molto probabilmente andrà all'esame del Consiglio dei ministri non prima della prossima settimana.

Donatella Di Nitto, Roma
Il Consiglio dei Ministri dà il via libera al Def con una richiesta extradeficit fino a 55 miliardi

Giuseppe Conte

A creare tensione è la misura spuntata nelle bozze in circolazione del dl, nel quale si prevedono due norme di condono edilizio per le regioni del Sud e per immobili già realizzati, ma non in contrasto con i piani regionali. "Condoni? No grazie" replica piccato Vito Crimi, capo politico del Movimento 5 Stelle.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

Dacia Maraini

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

L'Ironlady

Kamala, non solo una Penelope che va alla guerra

Kamala, non solo una Penelope che va alla guerra

L'Ironlady

Usa: troppa democrazia, minore democrazia

Biden vittorioso

Usa: troppa democrazia, minore democrazia

L'ironlady

Dilettanti allo sbaraglio

Dilettanti allo sbaraglio

Cono d'ombra

Così i piccoli pagano per tutti

Così i piccoli pagano per tutti

Il labiale

Il sacrificio di Aldo Moro e Peppino Impastato

Aldo Moro e Peppino Impastato

Il sacrificio di Aldo Moro e Peppino Impastato

Il Labiale