Alle urne per le regionali

I governatori spingono al voto in luglio. Ed è possibile anche da casa

"Dateci la possibilita' di votare per le regionali anche a fine luglio", chiede Giovanni Toti alla commissione Affari costituzionali della Camera, che lo ha ricevuto in videoconferenza in qualita' di vicepresidente della Conferenza delle Regioni

Il Corriere Redazione

05 Maggio 2020 - 12:17

I governatori spingono al voto in luglio. Ed è possibile anche da casa

Giovanni Toti

Come fare a garantire il voto a chi - ad esempio in quarantena - non potrebbe raggiungere il seggio in sicurezza? Il comitato tecnico scientifico e' al lavoro per valutare l'ipotesi di consultazioni elettorali gia' questa estate a patto, naturalmente, di garantire lo svolgimento in totale sicurezza vista la delicata fase che l'intero Paese sta attraversando a causa della pandemia. La risposta a queste esigenze arriva, ancora una volta, dalla tecnologia.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna