Il lavoro nei campi

Bellanova: «Regolarizzare i migranti per sottrarli ai caporali»

«Se si vuole continuare con le chiacchiere e l'ipocrisia lo si faccia, ma si sia coscienti che si sta giocando con la vita delle persone, siano esse italiani o immigrati», stigmatizza la ministra.

Il Corriere Redazione

21 Aprile 2020 - 10:25

Bellanova: «Regolarizzare i migranti per sottrarli ai caporali»

La ministra Teresa Bellanova

«In Italia gia' ora "noi abbiamo migliaia di persone che hanno lavorato in nero, e quindi ora o le rimettiamo nelle mani dei caporali e della mafia o li facciamo lavorare con contratti regolari».

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady