energia

Crisi energetica, Grimaldi (Ucdl) chiede a Draghi un commissario ad horas

Il Mattino di Basilicata

10 Marzo 2022 - 15:57

Terapie domiciliari: il Comitato Cura Domiciliare Covid 19 ha incontrato Bassetti e Remuzzi

avv. Erich Grimaldi

Istituire "ad horas, un commissario straordinario, con poteri speciali, per l'estrazione del gas metano presente sotto i mari italiani, dai pozzi attualmente fermi, per limitare, il più possibile, che la crisi militare Ucraina possa gravare economicamente sulle imprese e sulle famiglie italiane, già stremate da due anni di pandemia". Lo chiede, al presidente del Consiglio dei Ministri, l'avvocato Erich Grimaldi, presidente dell'unione politica UCDL. "Da notizie di stampa, - continua Grimaldi - si apprende che, sotto i mari italiani, ci sono riserve di oltre 90 miliardi di metri cubi di metano a basso costo. L'estrazione costerebbe 5 centesimi al metro cubo, mentre l'importazione costa oltre 70 centesimi a metro cubo. L'estrazione sarebbe possibile con gli oltre 700 pozzi attualmente fermi. Non si tratterebbe di perforare nuove riserve, ma solamente di aggiornare gli impianti dei giacimenti ancora attivi e di riattivare le riserve ferme da anni. Alcune riserve sono ormai secche, ma diversi giacimenti sono ancora pieni di gas e sono bloccati da anni, per norme, ricorsi, divieti e moratorie". "Appare incredibile che l'Italia non si sia preparata ad un possibile e prevedibile taglio delle forniture, provenienti dalla Russia", conclude il presidente dell'unione politica UCDL.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady