crisi ucraina

Da Odessa a Torino: piccoli pazienti oncologici ucraini proseguiranno le cure al Regina Margherita

Il Mattino di Basilicata

06 Marzo 2022 - 15:30

Da Odessa a Torino: piccoli pazienti oncologici ucraini proseguiranno le cure al Regina Margherita

All'ospedale torinese "Regina Margherita" tredici bambini oncologi ucraini salvati dalla Regione Piemonte potranno proseguire serenamente il duro percorso terapeutico senza dover pensare alle bombe e ai bunker. Accompagnati da cinque fratellini e quattordici familiari adulti, costretti, al freddo e al gelo, ad attraversare la frontiera con la Moldavia a piedi, appena finito il coprifuoco, i medici torinesi si sono fatti trovare al confine per prenderli. «Non si reggevano in piedi ed erano impauriti - hanno riferito - alcuni avevano ancora la flebo al braccio e hanno dovuto essere sorretti dalle madri, cariche di borse e con i fratellini per mano». Poco dopo le 17 di ieri l'arrivo all'aeroporto di Caselle, per poi raggiungere in ambulanza l'ospedale, che ha già richiamato il personale necessario per eseguire tutti gli esami necessari e riprendere subito le cure interrotte dalle bombe. «Per noi è un momento delicato e drammatico ma anche di gioia e speranza, che ci permette di dimostrare che, oltre a condannare la guerra, pensiamo alle vittime», sottolinea, con non poca emozione, il governatore della regione Piemonte Alberto Cirio.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady