sanità

L'appello di Papa Francesco: «Non perdere mai la sanità gratuita»

Il Mattino di Basilicata
L'appello di Papa Francesco: «Non perdere mai la sanità gratuita»

Papa Francesco

Il Papa torna a lanciare un appello perché "ci sia sempre un sistema sanitario gratuito" e nei Paesi che lo hanno, "come l'Italia e come altri Paesi, non perderlo", "al contrario arriverebbe solo a coloro che possono pagare", solo loro "avranno diritto alla salute". La sanità gratuita e accessibile a tutti "aiuta a superare le disuguaglianze". Lo ha detto il Papa ricevendo in udienza l'assemblea della Pontificia Accademia per la Vita. Gli anziani in molte realtà sono considerati "materiale di scarto perché non servono ma sono radice di saggezza per la nostra civiltà" ha detto inoltre il Papa parlando di "eutanasia nascosta, quella delle medicine: sono care e se ne danno la metà e questo significa accorciare la vita degli anziani, con questo rinneghiamo la speranza". Questo è "lo scarto di tutti i giorni, la vita è scartata, stiamo attenti a questa cultura dello scarto. Non è un problema di una legge o di un'altra. E' il problema della scarto", ha evidenziato il Papa.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady