calcio

Come Pertini, Ciampi e Napolitano: Mattarella sarà in tribuna a Wembley

Il Quirinale al seguito degli Azzurri: sarà la prima volta per il Presidente Mattarella ad una finale. La mente torna alla partita a carte tra il Presidente Pertini e Bearzot dopo la vittoria del Mondiale di Spagna '82, a Giorgio Napolitano che era a Berlino nel luglio del 2006, la notte del quarto titolo mondiale contro la Francia e a Carlo Azeglio Ciampi, presente alla sfortunata finale degli Europei il 2 luglio del 2000: storico l'ingresso negli spogliatoi per consolare i giocatori

Il Mattino di Basilicata
Come Pertini, Ciampi e Napolitano: Mattarella sarà in tribuna a Wembley

Alla finale degli Europei, che si giocherà domenica nello stadio londinese di Wembley, ci sarà anche Mattarella. Il Presidente della Repubblica assisterà a Italia-Inghilterra come Pertini, Ciampi e Napolitano. Sarà Mattarella a rappresentare il nostro Paese a Londra. La decisione, trapela da ambienti del Quirinale, è stata presa dopo la verifica di alcune questioni sanitarie. La variante Delta ha il suo epicentro in Gran Bretagna e dovranno essere seguite le procedure legate alla quarantena. Per la quarta volta la Nazionale giocherà una finale degli europei, nove anni dopo la sfida persa con la Spagna a Kiev. Sarà la prima volta per il Presidente Mattarella ad una finale calcistica. L'annuncio fa ricordare a tutti gli italiani la partita a carte tra il Presidente Pertini e Enrico Bearzot nell'aereo di ritorno dopo la vittoria dei campionati mondiali di Spagna '82 (vinti 3-1 contro la Germania al Bernabeu). Ma anche Giorgio Napolitano, che era a Berlino nel luglio 2006, la notte del quarto titolo mondiale, quando l'Italia sconfisse la Francia per 5-3 ai rigori. All'ex presidente Carlo Azeglio Ciampi, presente alla finale degli europei in Francia il 2 luglio del 2000, toccò il compito più duro: persa la partita, decise di raggiungere gli spogliatoi dello stadio di Rotterdam per consolare i giocatori: una volta rientrati in Italia, li nominò Cavalieri della Repubblica. 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady