L'approfondimento

Montascale: come funziona, quanto costa e a cosa serve

Grazie all’ausilio di un montascale, è possibile spostarsi per casa liberamente e salire o scendere i piani senza alcuna difficoltà. Si tratta di uno strumento che utilizza un motore elettrico per funzionare e basta spingere un bottone per avviarlo.

Il Corriere Redazione

20 Ottobre 2021 - 13:32

Montascale: come funziona, quanto costa e a cosa serve

Questo strumento è fondamentale quando all’interno della propria abitazione ci sono delle scale che, col passare dell’età o a causa di problemi fisici, rappresentano un vero e proprio ostacolo per le persone.

Il montascale è uno strumento molto utile per tutti coloro che hanno difficoltà nel muoversi e deambulare, si tratta di un ausilio indispensabile per anziani e persone con disabilità. Questo strumento è fondamentale quando all’interno della propria abitazione ci sono delle scale che, col passare dell’età o a causa di problemi fisici, rappresentano un vero e proprio ostacolo per le persone. Grazie all’ausilio di un montascale, è possibile spostarsi per casa liberamente e salire o scendere i piani senza alcuna difficoltà. Si tratta di uno strumento che utilizza un motore elettrico per funzionare e basta spingere un bottone per avviarlo.

In passato, il montascale era presente solo negli ambienti pubblici e il suo costo era molto elevato. Negli ultimi anni, invece, questo strumento si è diffuso anche nell’ambiente domestico e la sua diffusione ha portato tanti marchi differenti a realizzare delle tipologie di montascale più economici e appropriati alle dimensioni delle abitazioni. Questi montascale inoltre oggi sono presenti sul mercato con una grande quantità di aziende produttrici e installatrici, e una sana concorrenza ha contribuito ad arricchire l'offerta e a ribassare i prezzi, anche grazie al continuo progresso tecnologico.

 Come funziona e quali sono le caratteristiche del montascale

Per far fronte alle diverse esigenze dei consumatori che necessitano di un montascale, i maggiori produttori hanno realizzato nel tempo diversi modelli, tra cui:

Montascale rettilinei, per una semplice rampa di scala dritta;

Montascale curvilinei, che si adattano particolarmente alle abitazioni con più piani, perché seguono l’andamento delle rampe;

Montascale a poltrona, dotati di una comoda poltroncina per salire e scendere le scale seduti;

Montascale a pedana portacarrozzina, dotati di una pedana per salire con la sedia a rotelle.

Questo strumento può essere installato a volte anche sulle scale a chioccola ed è caratterizzato da una poltroncina o pedana, da una guida e dal sistema di accensione che, generalmente, si trova sul bracciolo. Tutte le tipologie di montascale sono predisposte con speciali dispositivi di sicurezza che ad esempio bloccano il funzionamento in presenza di ostacoli.


Come funziona

Il funzionamento di un montascale varia in base al modello: un montascale pignone e cremagliera è caratterizzato da una parte mobile che si muove e da una ruota dentata che scorre lungo la guida. Il montascale ad aderenza è anch’esso caratterizzato da un motore ma, al posto della ruota, c’è un sistema di rulli che aderiscono sulla guida. Infine, il montascale a fune è caratterizzato da un motore che si trova nella parte alta dell’impianto e la poltroncina è legata ad una fune che viene trainata in alto. 


Costo e agevolazioni fiscali per l’acquisto di un montascale

L’installazione di questo ausilio rientra negli interventi per eliminare le barriere architettoniche ed è possibile accedere a delle agevolazioni fiscali non cumulabili per ottenere un rimborso economico:

Detrazione del 50% per ristrutturazioni;

Detrazione del 19% per l’acquisto di dispositivi medici;

IVA al 4%.

Il costo di un montascale varia principalmente in base al modello acquistato: un montascale a poltroncina rettilineo, tipicamente il modello più economico, può costare dai 2.000 ai 3.000 euro circa, un montascale a poltroncina per scale curve intorno agli 8.000 euro, mentre quello a pedana è in genere più costoso e può costare fino a 15.000 euro. Esistono poi numerose variabili nel prezzo a seconda anche dei modelli (da interno, da esterno ecc.), della lunghezza del percorso e diversi altri fattori.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady