Caos Procure, On. Fabrizio Cicchitto: da Perugia una orgia di volgarità e autoritarismo

Redazione
Fabrizio Cicchitto

Fabrizio Cicchitto

Un avvocato di parte civile degno di Bonafede, cioè adesso abbiamo pure degli avvocati ultragiustizialisti, e per giunta anche caratterizzati da dosi elevatissime di ottusità. L’avvocato di parte civile che oggi stava a Perugia vorrebbe che Palamara sia di fatto già associato prima della sentenza alle locali carceri e silenziato perché quello che dice da’ fastidio, in quanto rivela quello che è avvenuto nel corso di questi anni nella magistratura e da’ ancora più fastidio la tiratura del libro. Le argomentazioni sono quelle di chi vuole non in normale processo giudiziario, ma un processo politico celebrato da Tribunali Speciali di antica memoria. Una orgia di autoritarismo e di volgarità.

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady