Giustizia, Palamara ad ANM: “ma già conosce esito udienza preliminare?”

"Preferiscono forse continuare a nascondere la polvere sotto il tappeto e addirittura pronunciarsi contro i referendum nel tentativo di impedire al popolo di esprimersi su un tema delicato e sensibile qual è quello della giustizia ?"

Redazione

19 Giugno 2021 - 17:08

Luca Palamara

Luca Palamara

Suona molto strano che proprio oggi senza nemmeno che sia stato emesso il provvedimento conclusivo dell’udienza preliminare l’ANM annunci di costituirsi parte civile nel dibattimento contro di me addirittura indicando la fine dell’anno come inizio del processo nei miei confronti .
Perché l’ANM e il suo Presidente non vengono a costituirsi già alla prossima udienza che auspico, anche se non previsto dalla legge, possa essere resa pubblica?
Oppure l’ANM e il suo Presidente senza nemmeno attendere gli esiti degli accertamenti della Procura di Firenze hanno già emesso una preventiva sentenza di condanna forse anticipando quella che vorrebbero fosse la risposta del Sistema per quanto da me raccontato?
Preferiscono forse continuare a nascondere la polvere sotto il tappeto e addirittura pronunciarsi contro i referendum nel tentativo di impedire al popolo di esprimersi su un tema delicato e sensibile qual è quello della giustizia ?

BLOG

La campagna elettorale tra promesse e litigi

La campagna elettorale tra promesse e litigi

Cono d'ombra

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Cono d'ombra

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA