La reazione all'attentato

Biden prova a fare l'americano: raid aereo contro l'Isis-K

Washington rinnova l'allerta per il rischio di nuovi attentati nella capitale afghana, ma non solo. I talebani hanno dispiegato forze extra intorno allo scalo per impedire ai cittadini di avvicinarsi per partire, allestendo nuovi checkpoint.

Il Corriere Redazione

29 Agosto 2021 - 00:56

Biden prova a fare l'americano: raid aereo contro l'Isis-K

Mentre la maggior parte dei Paesi Nato riporta a casa le sue truppe dopo 20 anni in Afghanistan e le evacuazioni da Kabul hanno ormai le ore contate in attesa del ritiro Usa del 31 agosto, gli Stati Uniti hanno fatto sapere di avere ucciso in un raid aereo due "figure di alto profilo" dell'Isis-K, la branca afghana dello Stato islamico che si oppone ai talebani e che ha rivendicato l'attacco di giovedì all'aeroporto di Kabul.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna