Il caso in G.B

Cummings, il genio di quell'altro genio di Johnson fischiato (giustamente) dai vicini

Qualche settimana fa il virologo Neil Ferguson è stato costretto a dimettersi dalla task force scientifica del governo sul coronavirus per aver ricevuto a casa sua una donna dopo essere guarito dal Covid-19. 

Il Corriere Redazione

25 Maggio 2020 - 10:54

Cummings, il genio di quell'altro genio di Johnson fischiato (giustamente) dai vicini

Dominic Cummings

Dominic Cummings, l'eminenza grigia di Downing Street che in pieno lockdown in Gran Bretagna, malato di Covid-19, ha fatto un viaggio di 400 chilometri per raggiungere i genitori a Durham con la famiglia, è stato fischiato da suoi vicini di casa ieri sera dopo che il premier Boris Johnson l'ha "assolto" in diretta tv dicendo che ha agito in maniera legale e prudente.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady