Le misure anticrisi

Da Europarlamento richiesta di interventi per 2mila miliardi

Con 505 voti favorevoli, i deputati del Parlamento europeo chiedono di mettere i cittadini "al centro della strategia di ripresa", a partire da un "fondo di ripresa e trasformazione" di 2.000 miliardi di euro.

Il Corriere Redazione

15 Maggio 2020 - 16:20

Da Europarlamento richiesta di interventi per 2mila miliardi

Il Parlamento ha insistito non solo sul fatto che il nuovo "fondo di ripresa e trasformazione" debba avere una dimensione di 2.000 miliardi di euro, ma anche che debba essere finanziato "attraverso l'emissione di obbligazioni a lungo termine" ed essere erogato "attraverso prestiti e, soprattutto, attraverso sovvenzioni, pagamenti diretti per investimenti e capitale proprio".

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady