La polemica mondiale

Alla guerra del Coronavirus, Cina contro Trump

Non i "colpevoli" della pandemia ma le "vittime". La Cina si smarca così dagli attacchi del presidente degli Stati Uniti Donald Trump e rispedisce le accuse al mittente.

Lucrezia Clemente, Milano
Alla guerra del Coronavirus, Cina contro Trump

Donald Trump

"La Cina ha cercato di arginare la diffusione del virus in modo aperto e trasparente e la comunità internazionale dovrebbe lavorare insieme di fronte alle principali crisi pubbliche", ha aggiunto il portavoce, in risposta anche alla richiesta avanzata nei giorni scorsi dal segretario di Stato Usa Mike Pompeo, di permettere l'ingresso di esperti americani nei laboratori cinesi.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady

El Diegon: il dialogo platonico su Maradona

El Diegon: il dialogo platonico su Maradona

L'Ironlady

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

Dacia Maraini

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

L'Ironlady

Kamala, non solo una Penelope che va alla guerra

Kamala, non solo una Penelope che va alla guerra

L'Ironlady