La polemica mondiale

Alla guerra del Coronavirus, Cina contro Trump

Non i "colpevoli" della pandemia ma le "vittime". La Cina si smarca così dagli attacchi del presidente degli Stati Uniti Donald Trump e rispedisce le accuse al mittente.

Lucrezia Clemente, Milano

21 Aprile 2020 - 12:48

Alla guerra del Coronavirus, Cina contro Trump

Donald Trump

"La Cina ha cercato di arginare la diffusione del virus in modo aperto e trasparente e la comunità internazionale dovrebbe lavorare insieme di fronte alle principali crisi pubbliche", ha aggiunto il portavoce, in risposta anche alla richiesta avanzata nei giorni scorsi dal segretario di Stato Usa Mike Pompeo, di permettere l'ingresso di esperti americani nei laboratori cinesi.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady