Il tema

Covid, il benessere inizia dalla lingua: quella parlata

"I termini stranieri vengono propagati per pigrizia, inerzia o desiderio di esibizione", lamenta la professoressa di linguistica dell'Università di Roma "La Sapienza" Valeria Della Valle, coordinatrice del Vocabolario Treccani, all'Adnkronos

Il Corriere Redazione

16 Gennaio 2022 - 13:45

Covid, il benessere inizia dalla lingua: quella parlata

La linguista Valeria Della Valle

Sarebbe sufficiente dire e scrivere "confinamento" invece di "lockdown", "goccioline" invece di "droplets", "focolaio" invece di "cluster", "distanza fisica" invece di "social distancing", "lavoro agile" invece di "smart working", "passaporto vaccinale" o "passaporto verde" oppure "certificato Covid" invece di "green pass" e "richiamo" invece di "booster". Conclude la linguista: "Si tratta di sostituzioni facili e immediate, a costo zero, che avrebbero evitato l'inutile proliferazione di parole inglesi superflue in un periodo nel quale la chiarezza nella comunicazione è fondamentale".

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

La campagna elettorale tra promesse e litigi

La campagna elettorale tra promesse e litigi

Cono d'ombra

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Cono d'ombra

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA