Il fatto

Scuola, il vero problema ora è la mancanza di docenti

Il ministero dell'Istruzione rassicura: verra' completata entro la prossima settimana la nomina dei supplenti annuali da parte degli Uffici scolastici territoriali.

Il Corriere Redazione

26 Settembre 2020 - 23:10

Scuola, il vero problema ora è la mancanza di docenti

In media, e' gia' stato dato oltre l'80% dei posti che potevano essere coperti scorrendo le graduatorie provinciali. Poi bisognera' nominare il cosiddetto 'organico Covid', che e' personale in piu' - docente, tecnico e ausiliario - a tempo determinato, per garantire il distanziamento e le compresenze, soprattutto nella scuola dell'infanzia e primaria, e che verra' nominato dai dirigenti scolastici.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady