Le novità scientifiche

Coronavirus, tecnologia spaziale per seguire i pazienti a casa

Il sistema a ultrasuoni "Melody", sviluppato da un'azienda francese con il supporto dell'Agenzia spaziale europea, consente ai radiologi di controllare da remoto le condizioni mediche delle persone e di seguire le donne in gravidanza.

Il Corriere Redazione
Coronavirus, tecnologia spaziale per seguire i pazienti a casa

Il sistema - spiega l'Esa - è già utilizzato in ospedali rurali, case di cura e prigioni di tutta Europa e in Canada per studiare condizioni cardiache, addominali, pelviche e del tratto urinario. Potrebbe anche essere utilizzato come alternativa ai raggi X del torace per diagnosticare la polmonite in pazienti affetti da COVID-19, alleviando la pressione nelle strutture ospedaliere.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady

El Diegon: il dialogo platonico su Maradona

El Diegon: il dialogo platonico su Maradona

L'Ironlady

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

Dacia Maraini

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

L'Ironlady

Kamala, non solo una Penelope che va alla guerra

Kamala, non solo una Penelope che va alla guerra

L'Ironlady