La curiosità

25 Aprile, da Craxi a Conte l'Italia di De Gregori presa in prestito per 40 anni

Nel 1979 un De Gregori, in giacca e cravatta gialla, a Discoring, su Rai 2, cantava 'Viva l'Italia', tra i giovani che seduti in studio applaudivano il suo ingresso.

Francesco Saita, Roma
25 Aprile, da Craxi a Conte l'Italia di De Gregori presa in prestito per 40 anni

Nei successivi 40 anni, sarà anche l'inno di partiti, tifosi di calcio e ora, da ultimo, diventa 'testo' per il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che usa alcune delle strofe per celebrare il 75esimo del 25 aprile.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady

El Diegon: il dialogo platonico su Maradona

El Diegon: il dialogo platonico su Maradona

L'Ironlady

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

Dacia Maraini

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

L'Ironlady