Il caso

Puzzer allontanato da Roma come un delinquente: non aveva avvisato per la sua protesta pacifica contro il green pass

Foglio di via obbligatorio con divieto di soggiorno per un anno a Roma per Stefano Puzzer, il portuale di Trieste a capo della protesta no green pass, arrivato stamattina in piazza del Popolo a Roma dove ha posizionato un banchetto e protestato contro il certificato verde.

Il Corriere Redazione

02 Novembre 2021 - 23:06

Puzzer allontanato da Roma come un delinquente: non aveva avvisato per la sua protesta pacifica contro il green pass

 A stabilirlo la Questura di Roma intimandogli di fare rientro a Trieste entro le 21 di domani. In caso di violazione - viene spiegato - commettera' un nuovo reato. A quanto riferito, verra' denunciato alla Procura per manifestazione non preavvisata.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady