Il caso

Per sostenere i test di medicina, 20 studenti costretti a pagarsi il tampone perché il green pass non funziona

Il loro Green Pass non "ha funzionato": cosi' 20 studenti in attesa di sostenere oggi l'esame di ammissione alla Facolta' di Medicina dell'Universita' di Pavia, hanno dovuto effettuare d'urgenza un tampone prima di accedere all'aula dove era prevista la prova.

Il Corriere Redazione
Per sostenere i test di medicina, 20 studenti costretti a pagarsi il tampone perché il green pass non funziona

A creare problemi e' stata l'errata lettura del Qr code attestante il certificato verde. I 20 ragazzi (16 stranieri e 4 italiani) si sono dovuti a quel punto rivolgere, a loro spese, ad un laboratorio presente in zona dove hanno effettuato un test antigenico rapido di prima generazione (con analisi e risultato in 12 minuti) che ha attestato la loro negativita' al Covid-19.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady