L'opposizione al certificato verde

I "No green pass" danno battaglia contro l'obbligo sui treni: protesta in 55 stazioni

I 'No Green pass' sono pronti a dare battaglia contro il certificato verde richiesto da inizio settembre, fra gli altri settori, sui treni a lunga percorrenza (esclusi i convogli regionali).

Il Corriere Redazione
I "No green pass" danno battaglia contro l'obbligo sui treni: protesta in 55 stazioni

È stato annunciato un sit-in di protesta in almeno 55 stazioni in tutta Italia, proprio per il primo settembre, da Milano Porta Garibaldi a Torino Porta Nuova, da Roma Tiburtina a Bologna Centrale, passando per Brescia, Genova Piazza Principe, Bari Centrale, Caserta, Reggio Calabria e molte altre. "Ore 14:30: incontro davanti stazione. Ore 15:00: si entra e si rimane fino a sera", si trova ancora scritto sulla chat.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady