Il caso

Bene le denunce per assembramenti no green pass, non ricordiamo provvedimenti per i tifosi degli Europei che fanno schizzare i contagi

Le forze dell'ordine sono intervenute massicciamente per sanzionare la mancata autorizzazione delle manifestazioni, denunciando chi non portava la mascherina: stessa situazione nelle piazze italiane del tifo per gli Europei, ma senza provvedimenti

Il Corriere Redazione

01 Agosto 2021 - 11:28

Bene le denunce per assembramenti no green pass, non ricordiamo provvedimenti per i tifosi degli Europei che fanno schizzare i contagi

L'Istituto di superiore di sanità fa notare un effetto Europei di calcio sull'ultimo balzo dei contagi. «A partire da fine giugno l'incidenza nei maschi di età compresa fra i 10 ed i 39 anni, risulta essere sempre maggiore rispetto a quella osservata nelle femmine. Verosimilmente tale andamento può essere dovuto a cambiamenti comportamentali transitori (es. feste e assembramenti per gli Europei di calcio Euro 2020)», si legge nell'ultimo report di aggiornamento

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna