Il caso

Contro le vaccinazioni a rischio, Anelli schiera i medici di base: «Conosciamo i pazienti, possiamo decidere caso per caso»

Il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici (Fnomceo) Filippo Anelli  chiede che "siano i medici a decidere quali vaccini anti-Covid somministrare ai singoli, sulla base delle caratteristiche e della situazione clinica, superando l'indicazione generalizzata".

Il Mattino Redazione
Coronavirus, i medici ai cittadini della Puglia: «Sistema di contact tracing in affanno, tracciatevi da soli»

Filippo Anelli, presidente Ordine Medici di Bari

Propone di passare da una "vaccinazione di massa" ad una "vaccinazione personalizzata, andando a valutare la situazione dei singoli", anche il virologo Fabrizio Pregliasco dell'Universita' di Milano.  Quanto alle seconde dosi, anche in questo caso, secondo il virologo, si potrebbe adottare un approccio personalizzato valutandone la necessita' da persona a persona. 

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La lotta della camiciaie del sud Italia in America, quando l'8 marzo ebbe inizio il 23 febbraio

La festa della donna

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

Il "Premio Strega" Edoardo Mesi

L' "economia sentimentale" di Edoardo Nesi per uscire dalla crisi

L'ironlady

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady