L'intervento del capo della Polizia

Fase 2, l'allarme di Gabrielli sulla ripresa della criminalità comune, predatoria e il disagio sociale

«Prevedibilmente, si assistera' ad una ripresa della attivita' delittuose riconducibili alla cosiddetta criminalita' diffusa cosi' come al tentativo della criminalita' organizzata di infiltrarsi nel tessuto economico, gravemente colpito dalla crisi di liquidita'".

Il Corriere Redazione

02 Maggio 2020 - 19:30

Fase 2, l'allarme di Gabrielli sulla ripresa della criminalità comune, predatoria e il disagio sociale

Franco Gabrielli, capo della Polizia

La fine del lockdown portera' con se' una ripresa della criminalita' comune e predatoria e il tentativo delle mafie di infiltrarsi nell'economia legale. Inoltre, il disagio sociale ed economico provocato dalla lunga chiusura potrebbe avere ripercussioni sull'ordine pubblico. E' l'analisi del capo della Polizia Franco Gabrielli contenuta in una circolare

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

La campagna elettorale tra promesse e litigi

La campagna elettorale tra promesse e litigi

Cono d'ombra

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Come nel 1948, l'Italia a un bivio

Cono d'ombra

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA