La mappatura sierologica

Coronavirus, dal 4 maggio test del sangue su un campione nazionale di 150mila persone

E' stata scelta l'azienda che fin dall'inizio della 'fase 2' effettuera' i test sierologici per stimare la percentuale di italiani colpiti dal virus, molti dei quali potrebbero - ma non e' scientificamente certo - anche aver sviluppato anticorpi.

Il Corriere Redazione
Coronavirus, dal 4 maggio test del sangue su un campione nazionale di 150mila persone

Partiranno il prossimo 4 maggio a livello nazionale, su un primo campione di 150mila persone, le analisi sul sangue per definire se una persona e' stata contagiata, anche inconsapevolmente. Governo ed esperti aggiungeranno cosi' un tassello importante nella strategia post-lockdown, che permettera' di capire il livello di diffusione del coronavirus nel Paese e pianificare le tempistiche sul ritorno graduale alle attivita'.

Continua a leggere l'articolo abbonandoti

Sei solo tu a decidere se il nostro impegno vale: sostienilo, con un terzo di quello che spenderesti al giorno per un caffè

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

Una tragedia trasformata in farsa

Giuseppe Conte

Una tragedia trasformata in farsa

Cono d'ombra

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'Ironlady

Un Edipo a Kyoto

Un Edipo a Kyoto

L'ironlady

El Diegon: il dialogo platonico su Maradona

El Diegon: il dialogo platonico su Maradona

L'Ironlady

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

Dacia Maraini

Dacia e le donne, antiche e contemporanee

L'Ironlady

Kamala, non solo una Penelope che va alla guerra

Kamala, non solo una Penelope che va alla guerra

L'Ironlady