L'allarme del ministro

Fase 2, Lamorgese: rischio di infiltrazioni della criminalità

Secondo il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, "il contesto economico e finanziario che si va prefigurando per la fase post pandemica potrebbe evidenziare margini di inserimento della criminalita' organizzata nelle fasi di riavvio delle attivita'".

Il Corriere Redazione

21 Aprile 2020 - 13:15

Fase 2, Lamorgese: rischio di infiltrazioni della criminalità

Luciana Lamorgese

"Il momento che stiamo attraversando - ha proseguito la titolare del Viminale - e' uno dei piu' difficili della storia della Repubblica: l'attuale fase di emergenza sta incidendo profondamente sul tessuto economico e sociale, determinando inevitabilmente ricadute sulle attivita' economiche e sociali"

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

BLOG

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

L'Italia e la NATO, dall'adesione a Berlinguer

CONO D'OMBRA

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Quirinale, l'elezione di Leone e la sconfitta di Fanfani

Cono D'OMBRA

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare

A dieci anni dalla Convenzione di Istanbul un volume della rivista Genere, soggettività e diritti della Pisa university press racconta cosa è stato fatto e cosa si potrebbe fare ancora per contrastare i femminicidi

Diritto e giustizia

Enrico De Nicola primo Presidente

Enrico De Nicola primo Presidente

CONO D'OMBRA

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

Giovanni Leone

Come si sceglie un Presidente della Repubblica

CONO D'OMBRA

Armeni, il genocidio riconosciuto

Armeni, il genocidio riconosciuto

IronLady